chi siamo
statuto

 Organo del Sindacato Autonomo Università e Ricerca
 
 

 il S.A.U.R. aderisce alla CIDA - Manager e alte professionalità per l'Italia

Anno 29 - 12 dicembre 2017 


Audizione del SAUR presso la VII Commissione della Camera intorno alle proposte di legge 1969 e 2446

di - 22 ottobre 2007

Mercoledì 10 ottobre il SAUR è stato ricevuto dalla Commissione Cultura e Istruzione della Camera dei Deputati, alla quale ha illustrato la propria posizione riguardo a due rilevanti proposte di legge attualmente all’esame del Parlamento: la 1969 su “Nuove norme in materia di reclutamento dei professori universitari”, presentata dagli onorevoli Tessitore, Volpini, Testa, Tocci, Bianco, Burgio e Ossorio, del gruppo dell’Ulivo, e la 2446 su “Nuove disposizioni in materia di stato giuridico, reclutamento e valutazione dei docenti universitari”, presentata dagli onorevoli Migliore, De Simone, Folena e Guadagno detto Vladimir Luxuria, di Rifondazione Comunista. Intorno alla prima proposta di legge Dario Sacchi, che ha rappresentato nell’importante occasione il nostro Sindacato, si è espresso secondo lo stesso punto di vista fortemente critico che avevamo esposto su questo giornale fin dallo scorso mese di marzo, in un articolo tuttora consultabile e contenente il testo completo della proposta medesima. Quanto all’altro testo, che riportiamo qui di seguito, è facile vedere che ha essenzialmente tre difetti, tutti piuttosto gravi: a) prevede un ruolo unico della docenza universitaria, giungendo addirittura a parlare di parità di diritti e di doveri fra ordinari, associati e ricercatori (come giustificare, allora, il permanere di una disparità di trattamento economico fra queste tre figure?); b) pone come obbligatoria la presenza di esperti stranieri nelle commissioni giudicatrici; c) per la designazione dei commissari non ammette altra modalità che il sorteggio. Il suo unico pregio può essere ravvisato nell’intenzione di ripristinare la connessione di principio – abolita sia dalla legge Moratti sia dalla PdL 1969 – fra idoneità e diritto all’accesso alla docenza: un’intenzione in sé più che valida, della quale  tuttavia viene proposta una realizzazione molto discutibile, tale da vanificare di fatto la bontà dell’intenzione stessa.


 


Per ISCRIVERSI al Saur
 

Novità
Dibattito
Archivio
Rimandi Utili
Per Scriverci

Autorizzazione Tribunale di Milano
n. 701 del 1989
Direttore responsabile:
Giorgio Baroni
Tel. 040 299970

Comitato di redazione:
Arturo Cattaneo
Virginia Cisotti
Dario Sacchi
Costantino Sossnovsky

Redazione:
Via Sidoli 2
20129 Milano
Tel 02 39664562 / 347 8518731

Sede legale:
Via De Amicis, 4
20123 Milano